Torna a Tivoli, grazie al sostegno della società Acque Albule SpA, la prestigiosa rassegna musicale “ALONG CAME JAZZ” a cura di Enzo Pavoni, che vedrà esibirsi in contesti archeologici unici, oltreché nella suggestiva cornice delle Acque Albule, una serie di eccezionali artisti, italiani e internazionali.

La manifestazione, che dopo sette anni di assenza giunge alla sedicesima edizione, si svolgerà dal 6 al 21 luglio. Un progetto fortemente voluto dalla Società che mira a far dialogare trasversalmente cultura, natura e turismo trainando in particolare negli spazi delle Terme di Roma, un pubblico multigenerazionale e diversificato. “Along came jazz” sarà infatti il primo di una serie di eventi che faranno da traino agli stimolanti percorsi di salute e benessere che già ogni anno coinvolgono centinaia di visitatori. Un piccolo grande passo verso la riqualificazione di un quartiere periferico di Tivoli all’interno tuttavia di una cornice unica quali sono gli spazi botanici e dedicati alle cure, nonché le strutture di ristorazione e alloggio ivi annesse.
Come dichiara il Presidente della Società, dott. Giovanni Mantovani, “Siamo molto orgogliosi di poter dare una nuova luce alle storiche Terme di Tivoli proprio a partire dalla Cultura, elemento indispensabile per la condivisione collettiva di esperienze, idee, passioni. Il nostro obiettivo è anche quello di richiamare una nuova clientela portando soprattutto i giovani a conoscere e sperimentare gli effetti benefici delle Acque Albule che da secoli sono in grado di curare moltissime patologie.”
Ad attrarre ulteriormente il pubblico in questa incomparabile cornice terapeutica, oltre ad un calendario che registra, tra gli altri,  nomi del calibro di Javier Girotto, Rita Marcotulli, Steve Lehman, Gino Paoli & Danilo Rea, anche un biglietto popolare d’ingresso a soli 5 Euro.

www.termediroma.org

Ufficio stampa: Elisabetta Castiglioni
+39 06 3225044 – +39 328 4112014 – info@elisabettacastiglioni.it

Condividi